BANDO PADRI SEPARATI

BANDO PADRI SEPARATI
02/07/2018

La Regione Lombardia ha approvato un contriburo finalizzato a sostenere i genitori separati o divorziati in condizione di vulnerabilità mediante un contributo economico pari al 30% dell'ammontare del canone annuo di locazione dell'immobile adibito ad abitazione.

Il contributo non può essere superiore a:

  • euro 2.000,00 nel casodi canone calmierato/concordato;
  • euro 3.000,00 nel caso di canone a prezzo di mercato.

I soggetti destinatari della misura sono le persone che soddisfano i seguenti requisiti:

  • genitori separati o divorziati;
  • hanno figli nati o adottati nel corso del matrimonio;
  • sono residenti in Lombardia da 5 anni;
  • hanno un ISEE in corso di validità inferiore o uguale a € 20.000,00;
  • sono intestatari di un contratto di locazione;
  • possono essere anche assegnatari di alloggi di edilizia residenziale.

Per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito della Regione Lombardia sezione "Famiglia e minori".